Posts Tagged ‘Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche’

Non di Fronte alla Legge ma alla Medicina Occidentale siamo tutti uguali.

November 23, 2014

Se un paziente è dimagrito, astenico, lamenta scarso appetito, senza dubbio è sottosto dal suo Curante alla ricerca dei bio-marcatori tumorali.

Notoriamente la Clinica è stata immolata sull’Altare delLaboratorio e del Dipartimento delle Immagini, Dioscuri della Medicina Serva dell’Economia, per cui oggi non si fanno diagnosi senza il contributo di entrambi.

Se un paziente si presenta al PS, non a causa di polidipsia, eccessiva diuresi, perdita di peso, ma per una ecchimosi allo zigomo dopo lite con la convivente, viene sottoposto  immancabilmente al prelievo di sangue per la glicemia.

Se un paziente lamenta dolore e senso di bruiore retrosternale inferiore, non va dal Curante ma direttamente al PS per escludere un IMA: il Medico di turno al Pronto Soccorso sottopone il malcapitato alle comuni indagini di laboratorio (Transaminasi, Troponina, Lattico-deidrogenasi, etc.) e all’ECG, il tutto secondo le Linee Guida.

Così è se vi pare!

Per la Medicina Occidentale, Accademica, Ortodossa, nata negli USA, mentre correva l’anno 1948,  dal desolante e sponsorizzato Framingham Heart Study, non esistono le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti: gli individui sono tutti uguali di fronte alla Medicina Occidentale, ma non di fronte alla Legge. Infatti, non mi risulta che un solo operaio della Fincantieri di Riva Trigoso abbia evitato la galera per scadenza dei termini e  conseguente prescrizione della condanna.

Se le Costituzioni Semeiotico-Biofisico-Quantistiche e i relativi Reali Rischi Congeniti non esitono, allora non riesco a comprendere l’apologia della Genetica Molecolare.

Non si può sapere tutto.

A quanto sopra aggiungo che oggi le Linee Guida non impongono al Medico che cura un Pz. affetto da CVD, DMT2, Cancro, l’accurata visita medica di tutti i familiari della linea femminile per escludere il Reale Rischio Congenito di CVD, DMT2 e Cancro, Dipendente dalla relativa Costituzione, trasmesso dalla nonna materna, anche se spesso in apparente buona salute.

Questo modo di prevenzione è un sempio di insuperabile coerenza della presente Medicina della Sconfitta: il Reale Rischio Congenito di CVD, DMT2 e Cancro, Dipendente dalla relativa Costituzione, non esiste.

Concludo ricordando che lo screening , l’unica forma di prevenzione – ovviamente secondaria –  nota alla Medicina di Marte, è consigliato a TUTTI i cittadini, perché sono considerati “tutti” predisposti a CVD, DMT2, Cancro, etc.

To be continued…..

 

Nature: La Genetica Semeiotico-Biofisico-Quantistica nel Commento ad un Editoriale.

September 15, 2013
La lettura del seguente commento all’Editoriale pubblicato nel numero corrente di Nature, dovrebbe far comprendere,  anche ai “professori”, il valore scientifico della Semeiotica Biofisica Quantistica, SBQ, che esiste anche se loro fingono di non saperlo.

 

Non è più possibile  ignorare oggi che la Genetica SBQ, fondata sulle Costituzioni SBQ e i relativi Reali Rischi Congeniti, diagnosticati con un fonendoscopio, a partire dalla nascita, ed eliminati con la Terapia Quantistica,  è  al momento l’unico strumento efficace nella lotta su vasta scala alle tre epidemie  di CVD, DM tipo 2 e Cancro.

 

Purtroppo, in Italia, i Ministri della Salute degli ultimi dodici anni, i “professori”, i cosiddetti esperti  in materia sanitaria, i Medici non conoscono la SBQ, con la conseguenza che le epidemie di CVD, DM tipo 2, e Cancro sono in continuo aumento, nonostante le “meravigliose e progressive sorti” della Medicina super-tecnologizzata, che ha trasformato  i malati in consumatori di farmaci fino che morte non arrivi, nell’oblio dell’oblio della Prevenzione Pre-Primaria, http://www.sisbq.org/qbs-magazine.html,  e Primaria.

 

Nature, 12 September, 2013

 Sergio Stagnaro,

http://www.nature.com/news/sequenced-from-the-start-1.13712

This Editorial is fundamentally biased, because the incipit sounds in no-updated way: “Genetic sequencing has established itself as a powerful tool for diagnosis, but it is not yet clear how useful it will be for disease prevention or health management”. As a matter of facts, what accounts for the reason of the bias is overlooking my previous comment published on Nature website (1). Physicians skilled in Quantum Biophysical Semeiotic are able to bed-side recognized, starting from birth, all QBS Constitutions and their related Inherited Real Risks, removing them by Quantum Therapy (2-5).

References.

1) Stagnaro Sergio. Biological System Functional Modification parallels Gene Mutation. www.Nature.com, March 13, 2008,http://blogs.nature.com/nm/spo…

2) Stagnaro S., West PJ., Hu FB., Manson JE., Willett WC. Diet and Risk of Type 2 Diabetes. N Engl J Med. 2002 Jan 24;346(4):297-298. [Medline];

3) Stagnaro Sergio and Caramel Simone (2013). The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., EJCN, European Journal Clinical Nutrition, Nature PG., http://www.nature.com/ejcn/jou…
[MEDLINE];

4) Stagnaro Sergio and Caramel Simone (2013). Inherited Real Risk of Type 2 Diabetes Mellitus: bedside diagnosis, pathophysiology and primary prevention. Frontiers in Endocrinology. Front Endocrinol (Lausanne). 2013; 4: 17. Published online 2013, February 26. doi: 10.3389/fendo.2013.00017. [MEDLINE];

5) Stagnaro Sergio and Caramel Simone. BRCA-1
and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary
prevention.
Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039.
http://www.frontiersin.org/Can…

[MEDLINE]
Sergio Stagnaro

Reto Muller comment.

Resonse to Reto Muller

 

It is fairly impossible, due to a flurry of reasons, to perform genetic testing – at the moment only partially effective – on every newborn in the world.
For example, let us consider that CAD is till now related to at least 10 known gen mutations. On the contrary, Caotino’s Sign allows physicians to bed-side recognize in one second…with a common stethoscope CAD Inherited Real Risk:

1) Stagnaro Sergio. CAD Inherited Real
Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society.
www.athero.org,
29 April, 2009
http://www.athero.org/commenta…

2) SergioStagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotics Microcirculatory Theory of Arteriosclerosis – www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, first version, http://www.sisbq.org/uploads/5…

3) Sergio Stagnaro. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in MyocardialPreconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International
Congress of Cardiology, 2007.
http://www.fac.org.ar/qcvc/lla…


Definire la  presente Medicina, che ignora la SBQ come serva dell’Economia  non può  essere passibile di confutazione. Infatti, nessun “professore”  ha finora tentato di confutarla.

Peso Corporeo e Aspettativa di Vita: Problema risolto dalla Semeiotica Biofisica Quantistica.

January 7, 2013

Dalla notte dei tempi della Medicina Serva dell’Economia si dibatte su un problema finora aperto: perchè gli obesi con BMI di almeno 35 hanno una durata di vita inferiore ai normo-peso.

Nell’articolo da me commentato, pubblicato su The Los Angeles Times, Rosie Mestel scrive che  i normo-peso (BMI of 18.5 to 24.9),  ma anche  i leggermente in sovra-peso vivono una vita più lunga degli individui in sovra-peso.  ANZI, forse per sorprendere il lettore, scrive testualmente:

“But the scientists also found that people classified as overweight, with a BMI of 25 to 29.9, died at slightly lower rates — not higher — than those of so-called normal weight. And they found that those who were mildly obese, with a BMI of 30 to 34.9, died in no greater numbers than did their normal-weight peers”.

Avete capito bene: siamo al delirio scientifico, favorito da una Medicina Medievale, figlia traviata del Framingham Heart ECONOMIC Study.

Per comprendere la vera relazione tra BMI e aspettativa di vita nel SINGOLO individuo, è inevitabile la conoscenza dei Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalla varie costituzioni! Altrimenti – esperienza insegna – rimane solo una grande confusione statistica.

Ho scritto a chi ha firmato l’articolo invitandola a chiedermi ulteriori informazioni – se lo desidera – nel caso assai probabile  il mio “personale” inglese riuscisse difficile da capire ad una statunitense…

In realtà, in Italia succede ben altro: i “Professori” non capiscono memmeno il mio italiano, come dimostra il fatto che  non mi rispondono mai!  Mi chiedo  cosa mai potrebbe rispondere, per  esempio, il famoso oncologo ed il cardiologo reale, quando, per parlare di Reale Rischio Congenito di Cancro e di CAD , mi riferisco alla percussione ascoltata dell’uretere, indispensabile per valutare con un fonendoscopio la vasomotility e la vasomotion in qualsiasi sistema biologico?

http://discussions.latimes.com/20/lanews/la-sci-overweight-survival-20130102/10

SergioStagnaro at 01:13 AM January 07, 2013

The problem concerning the relation BMI/life span is  finally  enlightened by Quantum Biophysical Semeiotic-Dependent, Inherited Real Risks, conditio sine qua non of the related disorder. For instance, both normal and  obese individuals are at real risk of Acute Myocardial Infarction, exclusively when involved by CAD Inherited Real Risk, bedside recognised in one second – by means of Caotino’s Sign (Google.com), from birth, with a stethoscope and eliminated with Quantum Therapy: Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society, http://www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Può essere per molti inquietante – non certo per la gente comune – accettare l’esistenza della Semeiotica Biofisica Quantistica. Tuttavia, se vogliamo compiere dei progressi in Medicina,  nell’interesse dei malati, in atto oppure potenziali, è giunto il momento di non far finta che la Semeiotica Biofisica NON esista.

Prevenzione Primaria della CAD. Perché mai?

February 10, 2012

La conoscenza delle Costituzioni Semeiotico-Biofisiche Quantistiche e dei relativi Reali Rischi Congeniti è  indispensabile per la prevenzione primaria delle più comuni e gravi epidemie del nostro tempo, tra cui la cardio-vascolo-patia, condotta finlmente e razionalmente su individui predisposti.

Il Reale Rischio Congenito di CAD rappresenta la conditio sine qua non dell’infarto miocardico. I circa 300 fattori di rischio ambientali (diabete mellito, ipertensione, dislipidemia, fumo di tabacco, obesità, ecc.), possono agire soltanto in presenza del relativo reale rischio congenito.  Canadian Medical Association Journal. CMAJ, 14 Dec 2009,   LINK .

Infatti, non tutti i fumatori, i diabetici, gli ipertesi, i dislipidemici, etc.,  muoiono per cancro polmonare e neppure  per cardiopatia ischemica.

Non esiste al momento nessun strumento del Dipartimento delle Immagini, della Genetica, della Genomica, e nessun esame di Laboratorio in grado di permettere al medico la diagnosi di Reale Rischio Congenito e della relativa costituzione: la diagnosi è clinica, posta con l’aiuto di un fonendoscopio!

Questo smacco alla Genetica e alla Genomica, spiega perché l’infarto miocardico a volte è definito “improvviso e imprevedibile”, magari in Medici che muoiono sul lavoro in Ospedale.

Per riconoscere il Reale Rischio Congenito di CAD (Cardiopatia Ischemica) è sufficiente che il medico conosca la Percussione Ascoltata dello stomaco, insegnata nelle Università dalla fine del Settecento  fino agli anni trenta del secolo scorso (comunicazione personale del Prof. A. Baserga, che l’insegnava col Prof. Bianchi, al San Matteo di Pavia all’inzio del novecento)

Nel sano, a partire dalla nascita, la pressione digitale “intensa” applicata sopra un punto qualsiasi del precordio (= proiezione cutanea del cuore) non provoca “simultaneamente” il riflesso gastrico aspecifico (= dilatazione del fondo e corpo dello stomaco), escludendo ogni possibile futura cardiopatia.

Al contrario, in presenza di Reale Rischio Congenito (di CAD, predisposizione all’aritmia, in caso di valvulopatia, ancorchè minima),  nella pervietà del setto inter-atriale ed inter-ventricolare “simultaneamente” all’inizio della stimolazione, sopra illustrata, il medico osserva il riflesso gastrico aspecifico, la cui intensità è correlata direttamente alla gravità della sottostante patologia, magari potenziale.

Per approfondire l’argomento,  oggetto della mia prossima  Lectio Magistralis al  III Convegno Internazionale della SISBQ il 9 Giugno 2012 a Porretta Terme, V. nel sito http://www.semeioticabiofisica.it,  Pratiche Applicazioni e la Bibliografia ed anche gli articoli nel sito  in http://www.sisbq.org.

A qusto punto, una domanda:  Se la CAD , certamente una Epidemia in aumento, è anche un grande business, perché combatterla con l’efficace Prevenzione Promaria?

Letteratura consigliata

Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, Luglio 2009.

Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004.   http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Arteiosclerosis Society. http://www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology. Federacion Argentina de Cardiologia, FAC.  http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php