Prevenzione Primaria dell’IMA negli Sportivi Praticanti.

Il 28 settembre del 2012 inviai la seguente mail, senza ottenere risposta:

—- Original Message —–

From: Sergio Stagnaro

To: comunicazione@fmsi.it ; ecm@fmsi.it ; segreteria@fmsi.it ; casasco.efsma@fmsi.it

Cc: Simone mailing TUTTI ; direttore@fnomceoweb.omitech.it ; Gioia Locati ; Marianna De Palma ; paolo.rossi1927@gmail.com ; luciano.eusebi@unicatt.it ; notizie@governo.it ; documentazione@iss.it ; nazioneonline@quotidiano.net ; online@quotidiano.net ; direttore@ilgiornalenuovo.it ; lettere@lastampa.it ; La Repubblica Redazione larepubblica@repubblica.it ; redazione@ilsecoloxix.it ; chiavari@ilsecoloxix.it ; chiavari@corrieremercantile.it ; redazione@corrieremercantile.it ; ordmedge@omceoge.org

Sent: Friday, September 28, 2012 10:48 AM

Subject: Match Doctor? Meglio la Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

a Tutti i Destinatari,

leggo nel sito de Il Giornale alla URL

http://www.ilgiornale.it/news/sport/arriva-match-doctor-nelle-partite-proposta-italiana-dei-841318.html:

“Arriva il “match doctor” nelle partite: la proposta italiana dei medici sportivi.  Nel congresso mondiale a Roma (oltre 2500 i partecipanti) si parlerà di una nuova politica da seguire nelle emergenze sui campi di gara con il protocollo Mogess e l’importanza dell’esercizio come farmaco. Marcello Di Dio – Gio, 27/09/2012 – 16:41 “.

Si chiamerà «match doctor», ovvero un medico che insieme a due infermieri professionali e otto soccorritori potrà intervenire in caso di emergenza durante le partite di calcio professionistico nel nostro Paese, dalla Serie A alla Lega Pro, per prestare soccorso ai giocatori“.

Non so se corrisponda a verità quanto riferito nell’articolo citato, certamente in perfetta sintonia con lo spirito – a mio parere, desolante – della presente Medicina, fondata sul Laboratorio di Analisi e sul Dipartimento delle Immagini, “nell’oblio dell’oblio” della Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

Il solo e semplice Segno di Caotino permetterebbe in un secondo (sic!) – se i Medici Sportivi e di MG, conoscessero la Semeiotica Biofisica Quantistica – di riconoscere una anomalia cardiaca, come il Reale Rischio Congenito di CAD, la Costituzione aritmogena, la Sindrome di Tako-Tsubo, vietando all’atleta di partecipare ad attività sportiva prima della totale guarigione grazie alla Blue Therapy.

Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology, FAC – Federation Argentina de Cardiologia, 2007. http://www.fac.org.ar/qcvc/llave/c007i/stagnaros.php

Stagnaro Sergio.    CAD Inherited Real Risk, Based on Newborn-Pathological, Type I, Subtype B, Aspecific, Coronary Endoarteriolar Blocking Devices. Diagnostic Role of Myocardial Oxygenation and Biophysical-Semeiotic Preconditioning. International Atherosclerosis Society. www.athero.org, 29 April, 2009  http://www.athero.org/commentaries/comm907.asp

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012).   Arrhythmogenic Right Ventricular Dysplasia/Cardiomyopathy Bedside Diagnosis. Morosini’s Syndrome.  www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/arvdc_morosinis_syndrome_article.pdf ;

Sergio Stagnaro (2012).  I Segni di Caotino* e di Gentile** nella Diagnosi di Reale Rischio Congenito di CAD e di Infarto Miocardico, ancorché iniziale o silente. Fisiopatologia e Terapia. Lectio Magistralis. III Convegno della SISBQ, 9-10 Giugno 2012, Porretta Terme (Bologna).  http://www.sisbq.org. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_it.pdf ; English version: http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/presentazione_stagnaro_eng.pdf

Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012) Quantum Biophysical Semeiotic Bedside Diagnosis of Tako-Tsubo Cardiomyopathy.The central Role played by CAEMH-Dependent GERD in precipitating the transient cardiac Dysfunction.  www.sisbq.org, Journal of Quantum Biophysical Semeiotics, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/takotsubo.pdf. ; http://stagnaro-wwwsemeioticabiofisicait.blogspot.com/2012/02/quantum-biophysical-semeitic-bedside.html

Chi scrive è stato colpito il 7 luglio del 2001 da IMA, senza fattori significativi di rischio, a cui seguì l’arresto cardiaco da FV.  Sono stato salvato sia dalla mia diagnosi tempestiva di Impending Infarction sia dal defibrillatore usato saggiamente  da Colleghi-Amici del PS dell’Ospedale di Lavagna.

Viva dunque il defibrillatore!  Purtroppo,  nel 2001  non avevo ancora scoperto il Reale Rischio Congenito di CAD e nemmeno il Segno di Caotino!

Gradirei conoscere il vostro parere sulla Prevenzione Primaria Semeiotico-Biofisico-Quantistica.

Distinti saluti

Sergio Stagnaro

Medico in Pensione dal 2000

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of  International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics  (SISBQ)

Who’s Who in the World (and America)

since 1996

Ph 0039-0185-42315

Cell. 3338631439

http://www.semeioticabiofisica.it  

http://www.sisbq.org  

dottsergio@semeioticabiofisica.it

http://sergiostagnaro.wordpress.com/

Per prevenire l’infarto miocardico ed altre gravi cardiopatie, è urgente arricchire la visita medica di ogni atleta, dilettante o professionista, con il metodo semeiotico-biofisico-quantistico, efficace non solo nel prevenire l’arresto cardiavo ma anche nel cancellare i Reali Rischi Congeniti di CVD, DM, Cerebropatie degenerative e Cancro

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: