Stimolazione della Sintesi Anticorpale da Adipochine del Seno maschile e femminile

In precedenti articoli in rete su LA VOCE di SS ho illustrato le differenze tra mammella femminile e maschile in relazione alla produzione di adipochine.

Inoltre, per la prima volta al mondo,  ho “dimostrato” clinicamente, con la Semeiotica Biofisica Quantistica,  che la mammella maschile a Reale Rischio Congenito di Cancro del seno possiede struttura e funzione del tessuto stromale ed adiposo identiche  a quelle femminili.

Ho valutato, in 16 uomini e 19 donne sani, cioè senza Reale Rischio Congenito di Cancro del Seno,  l’aumento della sintesi anticorpale nel BALT superiore, causato dalla stimolazione della mammella mediante pressione  digitale medio-intensa (= scomparsa dei riflessi ureterali tipici delle AVA Gruppo A, tipo I  II) (1).

Negli uomini l’incremento della produzione anticorpale è stato del 10o%, mentre nelle donne del 33%.

I dati di questo semplice esperimento, facilmente ripetibile in tre minuti da qualsiasi laureato in Medicina che sappia usare ad artem  il fonendoscopio, contribuisce in modo essenziale alla comprensione della notevole differenza di incidenza di Cancro del Seno tra i due sessi.

Bibliografia

 

1) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica del torace, della circolazione ematica e dell’anticorpopoiesi acuta e cronica. Acta Med. Medit. 13, 25, 1997

2) Stagnaro S., Polimialgia Reumatica Acuta Benigna Variante. Clin. Ter. 118, 193, 1986 [MEDLINE]

3) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Appendicite. Min. Med. 87, 183, 1996 [MEDLINE]

Advertisements

Tags: , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: