Il Segno di Alice: il Cancro di qualsiasi Sistema Biologico riconosciuto con un fonendoscopio in 10 sec., a partire dal suo Reale Rischio Congenito.

Il Segno di Alice è fondato sulle stesse modificazioni del volume epatico osservate anche nel Segno di Mastroianni. Infatti, i meccanismi fisiopatologici che lo sottendono sono la conseguenza della stimolazione simultanea dei centri neuronali del sistema psico-neuro-endocrino-immunitario

Il Segno di Mastroianni rivela la presenza o meno del Terreno Oncologico, valutando il comportamento del fegato, anziché quello dello stomaco come nel Segno di Rinaldi. E’ un riflesso epifisi-epatico originato dalla pressione digitale medio-intensa, o intensa, applicata sulla proiezione cutanea dell’epifisi, che causa l’attivazione microcircolatoria di tipo I, associato: nel sano, il margine inferiore del fegato si abbassa di circa 3 cm per la durata di 10 sec. (1).

Al contrario, nel Terreno Oncologico, anche se “latente”, l’abbassamento del margine epatico inferiore è più lento, meno intenso, raggiungendo circa 2 cm., e la sua durata è meno di 10 sec., in relazione inversa alla gravità della sottostante predisposizione al tumore maligno

Prendiamo come esempio il tumore ovarico, difficile da riconoscere anche se ormai in atto e quindi quasi sempre mortale. A partire dalla nascita, nella donna sana la intensa stimolazione pressoria dei relativi trigger points provoca il simultaneo e rapido abbassamento di almeno 3 cm. del margine inferiore del fegato, per la durata di 10 sec. esatti: Segno di Alice Negativo.

Al contrario, nel cancro ovarico a partire dal primo stadio di Reale Rischio Congenito, nelle stesse condizioni sperimentali sopra riferite, l’abbassamento del margine epatico inferiore è più lento, meno intenso (= 2 cm. circa), e soprattutto di durata inferiore 9 sec. (NN = 10 sec.): Segno di Alice Positivo.

Questo segno SBQ è assai utile nella pratica quotidiana per diagnosticare oppure per escludere, in pazienti con Terreno Oncologico e RRC, la presenza di un tumore maligno in un bed definito sistema biologico.

NB!

Alice,  mia madre, morì  per Cancro della Colecisti anni prima della scoperta del Terreno Oncologico e del relativo Reale Rischio Congenito.

Bibliografia

1) S. Stagnaro. Il Segno di Mastroianni: La Terapia Quantistica col Bicarbonato di Sodio stimola la Sintesi di Melatonina. La Voce di SS, https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/02/07/il-segno-di-mastroianni-la-terapia-quantistica-col-bicarbonato-di-sodio-stimola-la-sintesi-di-melatonina/

Advertisements

Tags: ,

One Response to “Il Segno di Alice: il Cancro di qualsiasi Sistema Biologico riconosciuto con un fonendoscopio in 10 sec., a partire dal suo Reale Rischio Congenito.”

  1. Il Cell-Food, componente della Terapia Quantistica, elimina il Terreno Oncologico. | Stagnaro's Weblog Says:

    […] 3) Sergio Stagnaro (2014). Il Segno di Alice: il Cancro di qualsiasi Sistema Biologico riconosciuto con un fonendoscopio in 10 sec., a partire dal suo Reale Rischio Congenito. La Voce di SS. https://stagnaro.wordpress.com/2014/07/16/il-segno-di-alice-il-cancro-di-qualsiasi-sistema-biologico-… […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: