Archive for July, 2014

Comprendere il Silenzio Mediatico sulla Semeiotica Biofisica Quantistica è difficile come fare il Bene oggi.

July 25, 2014

Invito il Lettore di questo post, anche se non è Medico o paramedico, a visitare il sito www.sisbq.org. Non mi aspetto affatto che egli riesca a decifrare tutti i messaggi-articoli di Medicina che vi incontra. Certamente egli può concettualizzare le informazioni scientifiche con le quali è confrontato.

Un solo esempio:

“La Semeiotica Biofisica Quantistica (SBQ), estensione della semeiotica medica classica, è una disciplina che studia ed interpreta i segni del corpo umano al fine di diagnosticarne eventuali patologie, rivalutando l’antico metodo della Percussione Ascoltata”.
La comprensione della frase riferita è alla portata di chiunque ha diritto al voto. Ben altra impresa è la pratica applicazione della Percussione Ascoltata e questo però vale anche per la quasi totalità dei Medici, oggi Laboratorio- e Dipartimento delle Immagini-Dipendenti, inclusi Docenti Universitari.
Detto questo, navigando attraverso le pagine del sito della Società Internazionale di Semeiotica Biofisica Quantistica, una persona dalla coscienza empedoclea, sebbene legga le quotidiane informazioni sulla Medicina pubblicate nei nostri quotidiani,  di cui la maggior parte sembrano pubblicità, inevitabilmente si pone la domanda:
“Perché, nell’Era dell’Informazione al suo Vertice, i mass-media non informano i loro lettori che esiste la Semeiotica Biofisica Quantistica?”. In tal modo, forse, potremo “redde rationem” di un Silenzio che persiste ormai da 58 anni.
Tuttavia, comprendere il Silenzio Mediatico sulla Semeiotica Biofisica Quantistica è difficile come fare il Bene.
Se la Redazione de massimo quotidiano ligure  risponderà alla mia odierna mail – inviata per C/C al mio Ordine dei Medici e ad altri destinatari – l’arcano sarà svelato e voi sarete informati.  Altrimenti, cari Amici, proveremo a svelare noi un desolante silenzio che non fa onore all’intelligenza, prima ancora che alla corretta Informazione.
To be continued…
Advertisements

Il Cell-Food, componente della Terapia Quantistica, elimina il Terreno Oncologico.

July 22, 2014

Premessa: chi scrive non ha mai avuto e non ha Conflitti di Interesse da dichiarare nei confronti di EURODREAM.

Ai cittadini di un Paese dove OGGI tutti amano, al di qua e al di là del Tevere, il fiorentino Galileo, scopritore, si dice, del metodo scientifico basato sulla sperimentazione clinica, illustro di seguito una ennesima evidenza clinica, di facilissima riproduzione da parte di quanti sanno usare il fonendoscopio nel 2014, che corrobora l’efficacia del Cell-Food, chiarendone i Meccanismi d’Azione.

Questo semplice ma significativo esperimento clinico utilizza progressi scientifici sconosciuti ai farmacologi dell’AIFA ed alle competenti Autorità Sanitarie italiane (1-34)

Il Terreno Oncologico è rappresentato dalla congenita alterazione, geneticamente diretta attraverso anche il mit-DNA, dei centri neuronali del Sistema Psico-Neuro-Endocrino-Immunitario (PNEI).

Di base si valuta il Riflesso SST-RH (e/o epifisi)- Gastrico aspecifico: nel SANO il Tempo di Latenza del riflesso è 8 sec. e la Durata 4 sec.
Al contrario, nel soggetto con Terreno Oncologico il TL può ancora esse di 8 sec. (o naturalmente inferirore) ma la sua Durata è sempre aumentata. La intensità dei valori patologici è in relazione alla gravità del sottostante Terreno Oncologico.

Gli esaminandi (20 nella mia caistica, maschi 9 e femmine 11; età compresa tra 8 -72 anni, di razza bianca) prendono in mano un flaconcino di Cell-Food e il Medico ripete la valutazione degli stessi valori parametrici, sopra illustrati.
Il Tempo di Latenza “simultaneamente” raddoppia! (1-9).

In caso di Terreno Oncologico (8 casi, maschi 4 e femmine 4; età compresa tra 8 – 32 anni, di razza bianca) il Tempo di Latenza aumenta medialmente del 65% “simultaneamente”.

A questo punto, si allontana dagli esaminandi il flaconcino di Cell-Food: lentamente il Tempo di Latenza ritorna ai valori basali. Ripetendo l’esperimento si osservano gli stessi dati sopra riferiti: nei sani, il raddoppiamento dell’ossigenazione tessutale nei centri del Sistema Psico-Neuro-Endocrino-Immunitario, mentre nei soggeti con TO. si osserva un aumento di circa il 65%.

Chiaramente, dopo che il soggetto della ricerca ha bevuto mezzo bicchiere d’acqua contenete sciolte 8 gocce di Cell-Food, i valori parametrici del riflesso g.a. persistono nel tempo, in relazione alla durata del trattamento.

PS!
Per queste evidenze sperimentali, (altre ne ho fornito in passato ai produttori del preparato) da tre anni faccio uso di Cell-Food.

Bibliografia.
1) Sergio Stagnaro Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale. http://www.fcenews.it, gennaio 2010. http://www.fceonline.it/images/docs/lory.pdf

2) Sergio Stagnaro (2014). Sideri’s Sign in bedside Recognizing in one second Breast Cancer, even in initial Stage of Inherited Real Risk. La Voce di SS. http://www.sergiostagnaro.wordpress.com, https://stagnaro.wordpress.com/2014/06/30/sideris-sign-in-bedside-recognizing-in-one-second-breast-cancer-even-in-initial-stage-of-inherited-real-risk/

3) Sergio Stagnaro (2014). Il Segno di Alice: il Cancro di qualsiasi Sistema Biologico riconosciuto con un fonendoscopio in 10 sec., a partire dal suo Reale Rischio Congenito. La Voce di SS. https://stagnaro.wordpress.com/2014/07/16/il-segno-di-alice-il-cancro-di-qualsiasi-sistema-biologico-riconosciuto-con-un-fonendoscopio-in-10-sec-a-partire-dal-suo-reale-rischio-congenito-2/

4) Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. Semeiotica Biofisica Endocrinologica: Meccanica Quantistica e Meccanismi d’Azione Ormonali. Dicembre 2007, http://www.fce.it, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=816&Itemid=45

5. Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. Natura Quantistica di una Originale Manovra Semeiotico-Biofisica di Epatopatia . Dicembre 2007, http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=862&Itemid=45

6. Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli. Semeiotica Biofisica: Realtà non-locale in Biologia. Dicembre 2007, http://www.ilpungolo.com, http://www.ilpungolo.com/leggi-tutto.asp?IDS=13&NWS=NWS5217

7. Stagnaro Sergio. Il test Semeiotico-Biofisico della Osteocalcina nella prevenzione primaria del diabete mellito. http://www.fce.it Febbraio 2008. http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id =909&Itemid=47)

8. Stagnaro Sergio. Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs: http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823 ; http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://www.piazzettamedici.it/professione/professione.htm; http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=11161&Itemid=47; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost
9. Stagnaro Sergio. La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. http://www.fcenews.it, 15, giugno 2009. http://www.fcenews.it/docs/diagnostica2.pdf ; http://www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

10. Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/
11. Stagnaro Sergio. Single Patient Based Medicine: its paramount role in Future Medicine. Public Library of Science. http://medicine.plosjournals.org/perlserv/?request=read-response&doi=10.1371/ journal.pmed.0020107
12. Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Single Patient Based Medicine. La Medicina Basata sul Singolo Paziente: Nuove Indicazioni della Melatonina. Travel Factory, Roma, 2005. http://www.travelfactory.it/
13. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Modificazioni della viscosità ematica totale e della riserva funzionale microcircolatoria in individui a rischio di arteriosclerosi valutate con la percussione ascoltata durante lavoro muscolare isometrico. Acta Med. Medit. 6, 131-136, 1990
14. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Moscatelli G., Biophysical Semeiotics: deterministic Chaos and biological Systems. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 155, 125,1996.
15. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Deterministic Chaos, Preconditioning and Myocardial Oxygenation evaluated clinically with the aid of Biophysical Semeiotics in the Diagnosis of ischaemic Heart Disease even silent. Acta Med. Medit. 13, 109, 1997.

16. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Deterministic chaotic biological system: the microcirculatory bed. Theoretical and practical aspects. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 153, 99, 1994.

17. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004 http://www.travelfactory.it

18. Stagnaro S., Rivalutazione e nuovi sviluppi di un fondamentale metodo diagnostico: la percussione ascoltata. Atti Accademia Ligure di Scienze e Lettere. Vol. XXXIV,1978

19. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: la manovra di Ferrero-Marigo nella diagnosi clinica della iperinsulinemia-insulino resistenza. Acta Med. Medit. 13, 125, 1997.

20. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Semeiotica Biofisica: valutazione clinica del picco precoce della secrezione insulinica di base e dopo stimolazione tiroidea, surrenalica, con glucagone endogeno e dopo attivazione del sistema renina-angiotesina circolante e tessutale – Acta Med. Medit. 13, 99,1997.

21. Stagnaro S. Semeiotica Biofisica, Geobiofisica e Geopatie.
http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm)

22. Stagnaro Sergio. Teoria Patogenetica Unificata, 2006, Ed. Travel Factory, Roma. 2006

23. Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., La Melatonina nella Terapia del Terreno Oncologico e del “Reale Rischio” Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it

24. Stagnaro Sergio Endothelial cell function can ameliorate under safer drugs, such as Melatonin-Adenosine. BMC Cardiovascular disorders. http://www.biomedcentral.com/1471-2261/4/4/comments 2004

25. Stagnaro S., Percussione Ascoltata degli Attacchi Ischemici Transitori. Ruolo dei Potenziali Cerebrali Evocati. Min. Med. 76, 1211, 1985 [Medline]

26. Stagnaro Sergio. Bedside Evaluation of CAD biophysical-semeiotic inherited real risk under NIR-LED treatment. EMLA Congress, Laser Helsinki August 23-24, 2008. “Photodiagnosis and photodynamic therapy”, Elsevier, Vol. 5 suppl 1 august 2008 issn 1572-1000.

27. Stagnaro-Neri M. Stagnaro S., Diagnosi percusso-ascoltatoria e monitoraggio terapeutico della sindrome Magnesio-carenziale. Gazz. Med. It. – Arch. Sc. Med. 147, 259,1988.

28. Stagnaro S., Stagnaro-Neri M. Percussione Ascoltata della Sindrome Ferro-Carenziale. Med. Praxis 17, 4, 1, 1986.

29. Stagnaro Sergio. Diagnosi clinica di cuore sano in un secondo! 7 Aprile 2008. http://www.fce.it.http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1218&Itemid=47

30. Stagnaro Sergio. Semiotica Biofisica Quantistica: Diagnosi di Cuore sano in un Secondo in paziente distante 200 KM! http://www.fce.it, 07-05-2008 http://www.fcenews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1316&Itemid=47

31. Sergio Stagnaro. La Medicina Occidentale: un Gigante dai Piedi d’Argilla. 4 Gennaio. 2010, http://www.fce.it, http://www.fceonline.it/images/docs/gigante.pdf

32. Stagnaro Sergio. Role of Coronary Endoarterial Blocking Devices in Myocardial Preconditioning – c007i. Lecture, V Virtual International Congress of Cardiology.

33. Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, http://www.travelfactory.it, Roma, 2009.
34) Sergio Stagnaro (2014). Moscatelli’s Sign: bedside recognizing in one second genital tract disorders, with a stethoscope. La Voce di SS., http://sergiostagnaro.wordpress.com/2014/07/08/moscatellis-sign-bedside-recognizing-in-one-second-genital-tract-disorders-with-a-stehoscope-2/

I Campi di Informazione Biologica in Patologia hanno forma Euclidea e sono meno intensi.

July 19, 2014

In un articolo recente (1)  per la prima volta clinicamente, abbiamo descritto i Campi di Informazione Biologica (CIB), accanto a quelli non-biologici (CI non-B) ed evidenziato come essi siano veicolati dai relativi Campi Elettromagnetici (CEM).

Inoltre, nel lavoro abbiamo sottolineato un  fatto importante anche dal punto di vista medico-diagnostico: in fisiologia,  la forma di questi campi è di tipo frattalico. In realtà, i CIB sono in funzione dell’attività red-ox mitocondriale, come  dimostrato col test dell’apnea.

In una serie di esperimenti condotti oggi su sani e malati di diverse patologie, con la Semeiotica Biofisica Quantistica ho “dimostrato” che, in patologia,  il CEM e il relativo CIB subiscono profondi mutamenti formali nel senso che la loro influenza sull’analogo sistema biologico di altro individuo sano è tanto meno intensa quanto più grave è la patologia, a parità di distanza dagli individui esaminati.

Inoltre, in patologia, la dimensione dei campi – CEM e CIB –  è ridotta  la dimensione frattalica della  loro forma  in relazione con l’aggravarsi della malattia sino a diventare euclidea nella patologia conclamata.

L’importanza di queste scoperte per la Medicina del domani è implicita.

 

 

1) Sergio Stagnaro, Simone Caramel (2014). Biological Information Fields: Quantum Biophysical Semeiotics clinical and experimental evidences, Journal of Quantum Biophysical Semeitics. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/wefbif_2014.pdf

Il Segno di Alice: il Cancro di qualsiasi Sistema Biologico riconosciuto con un fonendoscopio in 10 sec., a partire dal suo Reale Rischio Congenito.

July 16, 2014

Il Segno di Alice è fondato sulle stesse modificazioni del volume epatico osservate anche nel Segno di Mastroianni. Infatti, i meccanismi fisiopatologici che lo sottendono sono la conseguenza della stimolazione simultanea dei centri neuronali del sistema psico-neuro-endocrino-immunitario

Il Segno di Mastroianni rivela la presenza o meno del Terreno Oncologico, valutando il comportamento del fegato, anziché quello dello stomaco come nel Segno di Rinaldi. E’ un riflesso epifisi-epatico originato dalla pressione digitale medio-intensa, o intensa, applicata sulla proiezione cutanea dell’epifisi, che causa l’attivazione microcircolatoria di tipo I, associato: nel sano, il margine inferiore del fegato si abbassa di circa 3 cm per la durata di 10 sec. (1).

Al contrario, nel Terreno Oncologico, anche se “latente”, l’abbassamento del margine epatico inferiore è più lento, meno intenso, raggiungendo circa 2 cm., e la sua durata è meno di 10 sec., in relazione inversa alla gravità della sottostante predisposizione al tumore maligno

Prendiamo come esempio il tumore ovarico, difficile da riconoscere anche se ormai in atto e quindi quasi sempre mortale. A partire dalla nascita, nella donna sana la intensa stimolazione pressoria dei relativi trigger points provoca il simultaneo e rapido abbassamento di almeno 3 cm. del margine inferiore del fegato, per la durata di 10 sec. esatti: Segno di Alice Negativo.

Al contrario, nel cancro ovarico a partire dal primo stadio di Reale Rischio Congenito, nelle stesse condizioni sperimentali sopra riferite, l’abbassamento del margine epatico inferiore è più lento, meno intenso (= 2 cm. circa), e soprattutto di durata inferiore 9 sec. (NN = 10 sec.): Segno di Alice Positivo.

Questo segno SBQ è assai utile nella pratica quotidiana per diagnosticare oppure per escludere, in pazienti con Terreno Oncologico e RRC, la presenza di un tumore maligno in un bed definito sistema biologico.

NB!

Alice,  mia madre, morì  per Cancro della Colecisti anni prima della scoperta del Terreno Oncologico e del relativo Reale Rischio Congenito.

Bibliografia

1) S. Stagnaro. Il Segno di Mastroianni: La Terapia Quantistica col Bicarbonato di Sodio stimola la Sintesi di Melatonina. La Voce di SS, https://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/02/07/il-segno-di-mastroianni-la-terapia-quantistica-col-bicarbonato-di-sodio-stimola-la-sintesi-di-melatonina/